how to create a web page

In evidenza

Sabine Spath

Nata in Germania, si è dedicata allo studio del mandolino, del pianoforte e della chitarra classica.  

Si è diplomata al Conservatorio di Musica a Würzburg e si è laureata in Pedagogia Musicale presso la Hochschule für Musik Köln dove ha studiato anche il mandolino barocco con la professoressa Marga Wilden- Hüsgen.

Oltre agli impegni artistici che l'hanno vista protagonista come solista in concerti da camera e in orchestra, è stata docente in diversi istituti musicali:

Associazione Nazionale dei Musicisti

Tedeschi per Strumenti a Pizzico,

Musikschule Schweinfurt, Scuola di musica "T. Nicolini" ad Albissola.

Trasferitasi in Italia nel 2009, collabora attivamente con vari musicisti liguri, tra cui i mandolinisti Carlo Aonzo e Paola Esposito, il chitarrista Katsumi Nagaoka e l'Orchestra dell'Accademia Internazionale di Mandolino (una parte del repertorio è documentato sul CD "Mandolin Images"). Con la Bayerisches Landeszupforchester (Orchestra Bavarese di Strumenti a pizzico), ha registrato il CD "Marktklänge".

Come pianista ha suonato insieme ai Thüringer Symphoniker sul CD "Concerti".

Attualmente insegna, oltre che per l’Associazione Gennasio Musicale “pànta Musicà” di Inperia Sanremo anche a Cervo presso l'Associazione San Giorgio Musica e a Camporosso presso la scuola MusicArte. Inoltre è docente dell'Accademia Internazionale di Mandolino e Chitarra.